FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Blitz della Polizia in un’abitazione di Fermo, rinvenute diverse armi da fuoco

Denunciato un giovane pregiudicato di circa vent'anni

1.653 Letture
commenti
Armi sequestrate a Fermo

Un sopralluogo effettuato sabato 2 dicembre in un’abitazione di Fermo ha permesso di scoprire un vero e proprio arsenale: nei guai un giovane marocchino poco più che ventenne.

Le forze dell’ordine hanno eseguito il blitz in un appartamento di via Graffigna a termine di accurate indagini. In casa del ragazzo, un soggetto con numerosi precedenti per rapina nonostante la giovane età, sono state rinvenute numerose armi: un fucile calibro 12; una riproduzione in metallo di un Ak-47; due pistole scacciacani prive di tappo rosso; oltre 250 cartucce di vario calibro; un arco professionale.

Secondo la ricostruzione dei poliziotti, tutto ciò potrebbe essere stato utilizzato per commettere varie rapine nell’ultimo periodo. Alla conclusione degli accertamenti, il ventenne è stato denunciato per detenzione illegale di armi e munizioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!