FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di droga a Lido Tre Archi di Fermo, arrestato un giovane di 21 anni

Il ricercato è stato catturato presso un'azienda di Potenza Picena

2.443 Letture
commenti
Arresto a Potenza Picena

Nell’ambito delle indagini portate avanti riguardo il fenomeno dello spaccio di stupefacenti in località Lido Tre Archi di Fermo, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un 21enne di nazionalità egiziana.

Al termine di ricerche lunghe e articolate, le forze dell’ordine hanno rintracciato il latitante (sul quale pendeva un’ordinanza di misura cautelare in carcere) all’interno di un’azienda di Potenza Picena.

Il blitz ha avuto luogo nella giornata di giovedì 5 ottobre. Il fuggitivo si era ricavato un nascondiglio dotato di ogni comfort: letto, bagno, frigorifero, palestra e persino una Playstation. I poliziotti lo hanno sorpreso in possesso di numerosi oggetti atti a offendere: un coltello a serramanico lungo 19 centimetri; una balestra in legno; una motosega con una lama di circa 25 centimetri; un fucile ad alimentazione elettrica che riproduceva le fattezze del famigerato AK-47.

Tutto il materiale in questione è stato posto sotto sequestro, mentre il 21enne è stato trasferito in carcere. Denunciato invece per favoreggiamento personale il titolare dell’azienda che forniva ospitalità al giovane.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!