FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Furto in una tabaccheria di Lido di Fermo, due le donne arrestate dalla Polizia

Il fatto risale allo scorso 22 luglio

1.814 Letture
commenti
Sali e tabacchi, una tabaccheria

Due donne di 25 anni sono state tratte in arresto dalla Polizia di Stato di Fermo in relazione a un furto commesso il 22 luglio scorso ai danni di una tabaccheria di Lido di Fermo.

Nella fattispecie, le giovani avevano distratto il titolare dell’attività, per poi sottrargli oltre 3.000 euro contenuti all’interno di un cassetto. La coppia era quindi salita a bordo di una vettura di colore scuro, facendo perdere le proprie tracce.

Attraverso l’analisi delle riprese effettuate da varie telecamere disseminate nei paraggi della tabaccheria, i poliziotti sono stati in grado di individuare l’automobile utilizzata dalle due ladre e le stesse autrici del furto, nei cui confronti il Tribunale di Fermo ha emesso un‘ordinanza di custodia cautelare.

Le due donne sono poi state rintracciate in provincia di Bergamo e in quella di Rimini. La prima avrebbe già dovuto rispettare il regime di arresti domiciliari in quanto implicata in un’altra rapina; la seconda, che ha presentato un certificato di gravidanza al momento dell’arresto, dovrà sottostare all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!