FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Sant’Elpidio, rifiuta di riprendere la relazione con l’ex e viene picchiata

Scattato l'ammonimento per stalking a carico di un soggetto residente nel Piceno

3.279 Letture
commenti
violenza sulle donne

Ammonito per stalking un individuo residente in provincia di Ascoli Piceno, autore di una violenta aggressione lo scorso weekend nei confronti dell’ex-compagna.

Il fatto ha avuto luogo a Porto Sant’Elpidio. Dopo aver trascorso insieme la serata presso uno chalet del litorale, l’uomo ha incassato il rifiuto dell’ex-partner riguardo la possibilità di riallacciare la loro relazione, che si era interrotta dopo anni a causa delle reiterate violenze da parte sua.

Egli ha quindi iniziato a colpire con calci e pugni la donna, al punto che alcuni residenti hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. I poliziotti sono dunque accorsi nel cortile dell’abitazione della vittima, riuscendo a interrompere le violenze. Il protagonista della vicenda è stato infine convocato in Questura, dove gli è stato notificato l’ammonimento: qualora dovesse continuare a portare avanti tali comportamenti, andrebbe incontro a conseguenze ben più gravi a livello giuridico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!