FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli anti-contraffazione nel Fermano, sequestrati centinaia di articoli

Denunciate due persone dalla Guardia di Finanza

2.607 Letture
commenti
Articoli contraffatti sequestrati dalla Guardia di Finanza

In occasione del primo week-end del mese di agosto, le Fiamme Gialle del comando provinciale di Fermo hanno eseguito una serie di controlli atti a contrastare i fenomeni dell’abusivismo commerciale e della contraffazione di marchi d’abbigliamento.

In prossimità del casello autostradale di Porto San Giorgio, i militari della Guardia di Finanza hanno fermato un’automobile con a bordo due individui extracomunitari. Sui sedili posteriori sono stati rinvenuti diversi sacchi ricolmi di vestiti di noti brand, poi risultati essere del tutto contraffatti. Sequestrati in tutto circa 270 articoli, mentre per i due uomini è scattata una denuncia per ricettazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

A Lido Tre Archi di Fermo, invece, i controlli congiunti eseguiti insieme alla Polizia Locale hanno reso possibile il recupero e il successivo sequestro di circa 90 oggetti falsificati (borse, cappelli, cintura e accessori di vario tipo), abbandonati in fretta e furia da un uomo alla vista delle forze dell’ordine. In corso le indagini per risalire all’identità del responsabile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!