FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Pedaso, coppia di malviventi dà l’assalto al distributore automatico di una tabaccheria

Arrestato un giovane di 30 anni, mentre il suo complice è invece riuscito a darsi alla fuga

918 Letture
commenti
Sali e tabacchi, una tabaccheria

Nelle primissime ore della mattinata di venerdì 19 maggio, i Carabinieri hanno tratto in arresto a Pedaso un 30enne di origini egiziane, il quale, poco prima, aveva messo a segno un furto presso una tabaccheria di via della Repubblica.

Intorno alle ore 4.30, l’uomo e un suo complice hanno danneggiato il distributore automatico posto all’esterno dell’attività, per poi trafugare sigarette e gratta e vinci per un valore complessivo di almeno 25.000 euro.

L’entrata in funzione dell’allarme ha però messo in allerta il titolare, che ha immediatamente segnalato il fatto alle forze dell’ordine. I Carabinieri si sono così precipitati sul posto, inseguendo a piedi i due malviventi e riuscendo a fermarne uno, ossia il suddetto 30enne, che è finito in manette con l’accusa di furto aggravato. In corso le ricerche del suo aiutante, mentre l’intera refurtiva è stata riconsegnata al proprietario della tabaccheria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!