FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Sant’Elpidio a Mare, allo studio il rifacimento della palestra “Bacci”

Il sindaco Pignotti: "La scelta più efficiente e funzionale è decisamente demolire e realizzare una palestra nuova"

1.547 Letture
commenti
Palestra scolastica

Realizzare una nuova struttura più moderna e funzionale, previa demolizione dell’esistente. È questa la strada che stiamo percorrendo per restituire alla collettività la palestra “Bacci” che, dopo gli eventi sismici del 2016, riportò danni alle strutture portanti tanto da renderne necessaria la chiusura per parziale inagibilità.

Una strada alternativa al progetto originario di adeguamento sismico dell’edificio esistente, finanziato dal Commissario straordinario della Ricostruzione per 1.800.000,00 euro: un progetto che, a seguito dell’aumento dei costi delle materie prime e dell’aggiornamento dei prezziari, ha visto lievitare di molto i costi di realizzazione.

Costi che rendono decisamente antieconomica la soluzione progettuale prospettata, trattandosi peraltro di una struttura degli anni Settanta.

D’intesa con l’ufficio Ricostruzione abbiamo quindi incaricato l’ufficio Tecnico Comunale di redigere uno studio diretto a valutare l’alternativa progettuale di demolizione e ricostruzione.

Da tale studio emerge che la scelta più efficiente e funzionale è decisamente demolire e realizzare una palestra nuova idonea alle nuove esigenze con un campo da gioco regolamentare per la pallavolo, il basket ed il calcetto e con la possibilità di spalti per il pubblico, attualmente non adeguati.

Lo studio è stato trasmesso all’USR e abbiamo già fissato un nuovo incontro per le verifiche del caso e per l’aggiornamento dell’importo del finanziamento, così da avviare la nuova progettazione.

Un cambio di direzione indispensabile, anche se richiede un po’ di tempo in più per il raggiungimento dell’obiettivo comune che è realizzare un’opera più adatta e funzionale alle esigenze della popolazione e di chi pratica lo sport e che possa meglio armonizzarsi con la nuova viabilità, che certamente andremo a rivedere in funzione del Polo scolastico che sorgerà in loco.

Il Sindaco
Alessio Pignotti

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!