FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Quintali di cibo nei congelatori spenti, denunciato un uomo a Fermo

Si tratta del titolare di una rivendita di alimenti etnici

1.036 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Nel corso dei controlli sul territorio condotti dai Carabinieri del comando per la tutela della salute, finito nei guai il titolare di una rivendita di alimenti etnici situata a Fermo.

Durante gli accertamenti, infatti, i militari hanno riscontrato lo spegnimento di quattro congelatori, al cui interno erano stati stipati 650 chilogrammi tra carne, pesce e prodotti vegetali. Le condizioni dell’impianto erano tali che la merce stava ormai andando a male.

Il tutto è stato posto sotto sequestro dalle forze dell’ordine, che hanno quindi provveduto a denunciare il responsabile legale dell’attività: quest’ultimo ha inoltre ricevuto sanzioni amministrative per un valore complessivo superiore agli 8.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!