FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Rinnovato il Consiglio d’Amministrazione delle Acli di Fermo

Si è inoltre costituito il Coordinamento ACLI Donne della provincia di Fermo

Logo Acli

Il 13 giugno presso la Sede Provinciale delle Acli di Fermo si è riunita l’Assemblea dei soci del CAF Acli Service dove alla presenza del 100% delle quote societarie si è provveduto sia all’adeguamento degli statuti ed anche al rinnovo delle cariche del CDA.

Questo era necessario dopo che a livello nazionale era stata creata una nuova società di servizi, ASPEVI ACLI, tra la Vittoria Assicurazione e le ACLI. Anche a livello locale sono stati adeguati gli statuti per dare ai soci ACLI e a tutti i cittadini un nuovo servizio aggiuntivo assicurativo di maggior favore. L’obiettivo è quello di offrire consulenza e servizi di tutela assicurativa a tutti i soggetti del sistema Acli (associati, dipendenti, utenti dei servizi) nonché al mondo del Terzo Settore e del volontariato.

Le Acli vogliono davvero prendere in carico la persona che si avvicina al nostro sportello per uno specifico servizio, offrendo al contempo un valore aggiuntivo oltre alla semplice elaborazione di un modello 730. Ecco perché è importante questo servizio di prossima attivazione che permette non solo di offrire una consulenza ancora più completa ma anche di innovare l’azione sociale delle Acli rafforzando il valore della comunità attraverso la mutualità e la sostenibilità sociale”. Al business, si affianca quindi “una comune volontà di sviluppare la collaborazione all’interno della condivisa visione sociale che guida il percorso aziendale delle due realtà”, sottolinea una nota congiunta. Valori che da una parte “ispirano le attività quotidiane svolte nel pieno rispetto dell’etica della fedeltà e della sostenibilità sociale e dall’altra hanno contribuito a consolidare e rafforzare la proficua relazione tra le ACLI e la famiglia Acutis, proprietari di Vittoria.

Per offrire queste ulteriori tipologie di servizi è per una maggior qualità del servizio l’Assemblea all’unanimità, dopo aver ringraziato per il lungo e proficuo lavoro svolto dal precedente CDA in carica dal 2009, ha nominato due validissimi e competenti professionisti: come Presidente del CAF Acli di Fermo l’Avvocato Gianluigi Boschi, ed anche socio Acli del circolo di Porto Sant’Elpidio e la Dottoressa Commercialista Giovanna Francolini, già direttore del CAF di Pesaro e Amministratore nell’Ufficio di Presidenza delle Acli Marche.

Inoltre si è anche costituito il Coordinamento ACLI Donne della provincia di Fermo, articolazione dell’associazione che ancora doveva essere istituita.

 

da: Acli Fermo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!