FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Dà fuoco a due veicoli comunali, 30enne denunciato dai Carabinieri a Pedaso

A incastrare il piromane sono state le riprese di alcune telecamere installate in zona

700 Letture
commenti
Vigili del fuoco, pompieri, 115

Rintracciato grazie alle indagini dei Carabinieri il responsabile dell’incendio doloso che, nella serata di lunedì 23 maggio, ha provocato danni ingentissimi a due veicoli appartenenti al Comune di Pedaso.

Il rogo aveva avuto origine intorno alle ore 21.00 a pochi passi dal municipio cittadino. Nonostante l’intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco, le fiamme avevano distrutto completamente una Fiat Panda, mentre un Fiat 500 in uso alla Polizia Locale aveva riportato gravi danni.

I militari hanno passato al setaccio le riprese delle telecamere situate in zona: è stato così possibile individuare il piromane, che si era recato presso un vicino distributore di carburante per ottenere la benzina impiegata per far scoppiare l’incendio.

L’uomo, un 30enne di origini nordafricane residente a Pedaso, è stato infine rintracciato nell’Ascolano presso alcuni suoi conoscenti. Dopo aver ammesso le proprie responsabilità, è stato denunciato per danneggiamento seguito da incendio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!