FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Lido di Fermo, rapinatore seriale identificato e denunciato dalla Polizia

L'uomo, un 50enne della zona, ha minacciato due donne con una siringa per farsi consegnare denaro e oggetti di valore

Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Le indagini condotte dalla Polizia di Stato hanno consentito di denunciare un uomo di 50 anni, autore di due tentativi di rapina a Lido di Fermo durante la scorsa settimana.

A sporgere denuncia per prima è stata una donna che, mentre si trovava nel proprio garage, è stata avvicinata da un individuo a volto coperto il quale, armato di una siringa, l’ha minacciata per farsi consegnare la sua borsetta. Approfittando di un momento di distrazione del malvivente, ella è riuscita a disarmare e a mettere in fuga il rapinatore, il quale è stato brevemente inseguito da un passante prima di far perdere le proprie tracce in sella a uno scooter.

Ricorrendo agli elementi forniti dai due testimoni e alle riprese effettuate dalle telecamere presenti in zona, i poliziotti sono riusciti a risalire all’identità del 50enne, residente a pochi chilometri di distanza: l’uomo è stato denunciato con l’accusa di tentata rapina aggravata. 

Il soggetto in questione sarebbe inoltre il responsabile di un reato analogo compiuto alcuni giorni prima, quando aveva aggredito una madre che stava salendo in auto assieme al figlio minorenne. Anche in quell’occasione il rapinatore si era dato alla fuga a mani vuote dopo non aver trovato denaro contante od oggetti di valore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!