FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Accendono fumogeni fuori dal palasport di Porto San Giorgio, denunciati due ragazzi

I due protagonisti della vicenda, residenti entrambi a Pesaro, hanno inoltre ricevuto un Daspo di un anno

1.861 Letture
commenti
Fumogeni accesi a Porto San Giorgio

A conclusione di indagini scattate nello scorso mese di gennaio, la Polizia di Stato ha identificato due giovani tifosi che avevano acceso dei fumogeni all’uscita del PalaSavelli di Porto San Giorgio.

I fatti risalgono ai primi giorni del 2022, quando si era tenuto un torneo di calcio a 5 con la partecipazione di diverse squadre provenienti sia dalle Marche che dal resto del territorio nazionale. Al termine di una delle gare, alcuni supporter di una formazione del Pesarese avevano intonato alcuni cori goliardici all’indirizzo dei tifosi rivali, accendendo inoltre alcuni fumogeni.

Grazie all’analisi delle riprese effettuate dall’impianto di videosorveglianza, il personale della Polizia Scientifica è stato in grado di dare un volto e un nome ai due responsabili, due ragazzi poco più che ventenni residenti a Pesaro. Entrambi sono stati denunciati per l’accensione di artifici pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive: nei loro confronti il Questore di Fermo ha inoltre emesso un Daspo che gli vieterà di assistere a incontri di calcio per un periodo di un anno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!