FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Rapina a Lido Tre Archi di Fermo, denunciati due giovani di circa vent’anni

La coppia formata da un ragazzo e una ragazza avrebbe sottratto 200 euro a un loro coetaneo

1.431 Letture
commenti
Polizia

Un ragazzo e una ragazza di circa vent’anni sono stati denunciati poiché ritenuti responsabili di una rapina avvenuta alcune sere fa a Lido Tre Archi di Fermo.

La loro vittima, un loro coetaneo residente sul litorale fermano, si è imbattuto nella coppia all’ingresso di un palazzo. Dopo una breve conversazione, al giovane è stato chiesto di prestare ai due una certa somma di denaro, proposta che è stata prontamente respinta.

A quel punto, la ragazza gli si è avvicinata col pretesto di abbracciarlo: ella in realtà ha immediatamente messo le mani su circa 200 euro tenuti dal giovane in una tasca del suo giubbotto. Quando il derubato ha chiesto la restituzione del maltolto, l’altro giovane è intervenuto minacciando di picchiarlo. I due malviventi si sono infine dati alla fuga, riuscendo a far perdere le proprie tracce dopo essere entrati in un edificio situato nelle vicinanze.

Grazie alle immagini riprese dalle telecamere di sicurezza, i due responsabili sono stati identificati dalla Polizia di Stato, che ha denunciato entrambi con l’accusa di rapina impropria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!