FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Provocano incidenti nel Fermano e scappano, denunciati due automobilisti

I sinistri stradali si erano verificati tra gennaio e febbraio a Porto Sant'Elpidio e Fermo

2.881 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Due pirati della strada sono stati identificati e denunciati grazie agli sforzi profusi nelle ultime settimane dal personale della Polizia di Stato.

Il primo caso si è verificato il 20 gennaio scorso a Porto Sant’Elpidio, quando un’Alfa Romeo 147 nera aveva centrato in pieno una Peugeot: dopo essersi fermato inizialmente a parlare con l’altra conducente, il giovane al volante dell’auto aveva fatto perdere le proprie tracce.

Nella notte del 13 febbraio, invece, un’altra Alfa Romeo 147 era uscita di strada in località San Girolamo di Fermo, finendo col danneggiare una recinzione e alcune attrezzature agricole.

Il protagonista del primo sinistro, un giovane residente a Fermo, è stato rintracciato grazie alle riprese dell’impianto di videosorveglianza. In aggiunta alle responsabilità per l’incidente, egli è stato sorpreso a circolare senza assicurazione e con la revisione scaduta.

A finire nei guai per il secondo episodio è stato invece un uomo residente a Belluno, che nel frattempo si era sbarazzato della propria vettura per via dei gravi danni riportati. L’automobilista, tuttavia, ha abbandonato uno specchietto retrovisore sul luogo dell’incidente, elemento che è stato fondamentale per risalire alla sua automobile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!