FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Si aggira per Fermo armato di una pistola finta, denunciato

Sfuggito invece alla cattura un uomo che in piena notte stava provando a rubare da alcune automobili

398 Letture
commenti
Pistola finta sequestrata a Fermo

Nella notte tra martedì 20 e mercoledì 21 luglio, dopo aver ricevuto delle segnalazioni da parte di alcuni residenti, la Polizia di Stato di Fermo è intervenuta in due diverse occasioni.

Intorno alle ore 4.00, un giovane ha notato un individuo che, con il favore delle tenebre, stava tentando di introdursi negli abitacoli di alcune automobili in sosta. Immediata la comunicazione di tutto ciò alle forze dell’ordine, che si sono precipitate sul posto, tanto da cogliere in flagrante il ladro: quest’ultimo, tuttavia, è riuscito a far perdere le proprie tracce fuggendo tra i vicoli del centro storico di Fermo.

Nel secondo caso, l’attenzione di un altro residente è stata invece catturata da due uomini rimasti a lungo a parlare sotto la sua abitazione. A un certo punto, uno dei due ha estratto una pistola dal bagagliaio della propria automobile, mostrando l’arma all’amico prima che entrambi decidessero di allontanarsi.

Il proprietario della pistola, poi rivelatasi una scacciacani priva di munizioni e senza l’obbligatorio tappo rosso, è stato infine rintracciato grazie alle riprese di alcune telecamere. Per il giovane è scattata una denuncia per porto abusivo di strumenti riproducenti armi, reato che potrebbe costargli da 6 a 18 mesi di reclusione e una sanzione fino a 20.000 euro. La pistola è stata sequestrata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!