FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Sant’Elpidio, passeggia in strada con un coltello in tasca: denunciato

Protagonista della vicenda un trentenne già noto alle forze dell'ordine per diversi precedenti

2.243 Letture
commenti
Coltello sequestrato a Porto Sant'Elpidio

Nell’ambito dei controlli effettuati nella serata di mercoledì 16 giugno, la Polizia di Stato di Fermo ha denunciato un trentenne sorpreso a circolare sul lungomare di Porto Sant’Elpidio.

Gli accertamenti compiuti nei confronti dell’uomo, originario dell’Europa dell’est, hanno portato alla luce diversi precedenti a suo carico, relativi a diversi reati contro la persona e il patrimonio.

Il palese stato d’agitazione del soggetto in questione è stato poi spiegato dalla scoperta fatta dai poliziotti, che in una tasca dei pantaloni hanno rinvenuto un coltello a serramanico, sul possesso del quale il trentenne non ha voluto fornire alcuna giustificazione.

Egli è così stato denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere: il coltello è stato invece posto sotto sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!