FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Stalking e minacce verso l’ex-compagna, un arresto a Porto Sant’Elpidio

Finito in manette un uomo di 50 anni, già allontanato in precedenza dall'abitazione di famiglia

1.299 Letture
commenti
Stalking

Negli ultimi giorni i Carabinieri del distaccamento di Porto Sant’Elpidio hanno eseguito l’arresto di un 50enne del posto, relativamente a una vicenda di abusi e minacce nei confronti della sua ex-compagna.

Già da alcuni mesi quest’ultima si era rivolta alle forze dell’ordine per riferire i maltrattamenti e gli atti persecutori compiuti dall’uomo, il quale aveva pertanto già ricevuto un provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica di Fermo, relativo all’allontanamento dall’abitazione di famiglia.

Nonostante questa prima misura, tuttavia, il 50enne aveva continuato l’attività di stalking a carico della donna, tanto da indurre il Gip del Tribunale di Fermo a disporne gli arresti domiciliari presso la comunità dov’era ospitato. Quando i militari si sono presentati sul posto per notificargli il nuovo provvedimento, l’uomo ha espresso chiare minacce verso l’ex-partner, venendo perciò tratto in arresto e trasferito nel carcere di Fermo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!