FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Giovane tratto in arresto dalla Polizia di Stato a Porto Sant’Elpidio

L'uomo, intercettato su uno scooter lungo la Statale Adriatica, era fuggito dalle forze dell'ordine assieme a un altro individuo

2.039 Letture
commenti
La Polizia opera un arresto

Durante lo scorso fine settimana la Polizia di Stato di Porto Sant’Elpidio ha arrestato un individuo di origini nordafricane, protagonista poco prima di un inseguimento con le forze dell’ordine in compagnia di un altro soggetto non identificato e sfuggito alla cattura.

I due sono stati notati da una pattuglia mentre percorrevano la Statale Adriatica in sella a uno scooter, mezzo poi risultato rubato: essi si sono avvicinati con fare furtivo a diverse automobili in sosta, dandosi poi alla fuga una volta resisi conto della presenza delle forze dell’ordine.

Ne è scaturito un inseguimento terminato solamente nei pressi della stazione ferroviaria di Porto Sant’Elpidio, dove il conducente del ciclomotore ne ha perso il controllo, cadendo così a terra assieme al suo compagno.

Quest’ultimo, rimasto leggermente ferito nella caduta, è stato prontamente raggiunto e immobilizzato dai poliziotti, che sotto la sella dello scooter hanno poi rinvenuto una roncola, una tenaglia e delle forbici: il giovane, residente in provincia di Macerata, è infine stato denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!