FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Operazione dei Carabinieri a Lido Tre Archi di Fermo, arrestati due giovani

Si tratterebbe dei responsabili di alcune rapine messe a segno nella zona durante i primi mesi del 2020

588 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Due giovani di origini nordafricane sono stati tratti in arresto nelle prime ore della mattinata di martedì 13 ottobre a conclusione di un’operazione condotta dai Carabinieri del comando di Fermo.

Il blitz è scattato alle prime luci dell’alba in un’abitazione di via Piersanti Mattarella, in zona Lido Tre Archi, e ha visto la partecipazione di militari, Vigili del Fuoco e personale del servizio veterinario, in quanto i due arrestati avevano con sé un cane di grossa taglia.

Essi sono accusati di aver commesso diverse rapine ai danni di altri ragazzi della zona, i quali erano stati aggrediti con oggetti contundenti e spray urticante per poi venire derubati di denaro, telefoni cellulari e altri oggetti di valore. Presso l’appartamento condiviso dai due, i Carabinieri hanno inoltre scoperto all’incirca un chilogrammo di una comune sostanza da taglio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni