FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Scarpe contraffatte prodotte a Montegiorgio e vendute nel Riminese, due denunce

Poste sotto sequestro da parte della Guardia di Finanza cinquecento paia di calzature

2.001 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

Si è conclusa con due denunce e il sequestro di centinaia di paia di scarpe l’operazione “Comfort Shoes“, condotta dalla Guardia di Finanza a contrasto della contraffazione di capi d’abbigliamento.

La vicenda ha avuto inizio presso un negozio ubicato a Bellaria-Igea Marina, in provincia di Rimini, dove un commerciante aveva messo in vendita delle scarpe di marchio Hogan a un prezzo quattro volte minore rispetto al loro consueto valore. Una volta ricevuta la segnalazione relativa a questa strana offerta, i militari delle Fiamme Gialle si sono dunque recati nell’attività commerciale in questione, denunciando infine il titolare per il commercio di prodotti contraffatti.

Le indagini sono poi proseguite fino all’individuazione del laboratorio dov’erano realizzate le calzature falsificate. In questa struttura, situato nei pressi di un’abitazione di Montegiorgio, la Guardia di Finanza ha scoperto e posto sotto sequestro ben 500 paia di Hogan, che una volta immesse sul mercato avrebbero fruttato un guadagno illecito pari a diverse migliaia di euro. Anche in questo caso i controlli hanno portato alla denuncia di un uomo, ritenuto responsabile della realizzazione degli articoli fasulli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!