FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Furto da 100.000 euro in una gioielleria di Porto San Giorgio

Cinque i malviventi ricercati dalle forze dell'ordine

1.338 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Ammonterebbe all’incirca a 100.000 euro il bottino derivante dal colpo in gioielleria compiuto per mano di alcuni malviventi nella nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 luglio a Porto San Giorgio.

Il furto è stato messo a segno intorno alle ore 4.00 in viale Don Minzoni. Nel giro di pochi minuti quattro individui a volto coperto hanno sfondato la vetrina del negozio a colpi di piccone, facendo quindi incetta di gioielli e oggetti preziosi prima di darsi alla fuga a bordo di un’automobile condotta da un loro complice.

Una volta giunti sul posto dopo la segnalazione dell’accaduto, i Carabinieri hanno effettuato i rilievi pertinenti al caso, passando inoltre in rassegna le riprese delle telecamere di sicurezza alla ricerca di elementi utili per l’identificazione dei responsabili: potrebbe trattarsi degli stessi criminali che, nei giorni precedenti, avevano commesso colpi analoghi ai danni di due altre gioiellerie situate rispettivamente a Tolentino e a Piediripa di Macerata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!