FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Sant’Elpidio a Mare, al via gli incontri tra amministrazione comunale e commercianti

Le prime videoconferenze hanno coinvolto venditori ambulanti, parrucchieri, barbieri ed estetiste

Veduta di Sant'Elpidio a Mare

L’Amministrazione Comunale, in vista della riapertura di molte attività economiche a partire da lunedì 18 maggio, ha avviato una serie di videoconferenze settoriali allo scopo di informare, essere di supporto, concordare soluzioni comuni, organizzarsi al meglio, senza mai dimenticare la sicurezza del luogo di lavoro e il benessere dei cittadini.

Il primo incontro ha avuto per protagonisti, nella giornata di martedì 12 maggio, i rappresentanti delle categorie degli ambulanti in vista dell’apertura del mercato, da lunedì a Casette. Confcommercio e Confesercenti hanno incontrato in videoconferenza il Sindaco Alessio Terrenzi, l’Assessore al commercio Gioia Corvaro, il capoarea del settore Stefano Tofoni e le dipendenti dell’ufficio commercio: sono stati prospettati i protocolli operativi appena pubblicati dalla Regione Marche in merito alle modalità operative per iniziare a riprendere l’attività economica.

“Abbiamo incontrato la massima disponibilità da parte delle associazioni di categoria per arrivare a soluzioni condivise in merito alle novità introdotte e, come da loro stessi confermato, siamo stati il primo comune ad attivarsi, a poche ore dalla pubblicazione dei protocolli, per un confronto di questo tipo – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi –  e riprenderemo da lunedì a Casette d’Ete con la voglia di rispettare le regole ma anche di tornare, pian piano, alla normalità”.

Secondo incontro virtuale organizzato nella giornata di martedì dagli stessi interlocutori dell’ente è stato quello con parrucchiere/i, barbieri, estetiste del territorio.

“Sono state presentate le novità introdotte, anche in questo caso, dal nuovo protocollo regionale – dice l’Assessore Gioia Corvaro – ed analizzate le varie problematiche sollevate dagli operatori. E’ stato un confronto costruttivo, alla luce della massima collaborazione”.

“Va detto che avevamo ricevuto il protocollo da poche ore ed abbiamo fatto il possibile per approfondire tutti gli aspetti – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – e per questo ringrazio gli uffici per il gran lavoro portato avanti in tempi ristretti ma anche tutti coloro che hanno partecipato all’incontro: una quarantina di persone, tra parrucchiere, barbieri ed estetiste, per una massiccia ed attenta partecipazione. Se vogliamo guardare all’aspetto positivo di questa situazione, abbiamo avuto modo di avviare una modalità di confronto che potrà essere utile anche in futuro. Abbiamo riscontrato tanto entusiasmo e tanta voglia di tornare al lavoro da parte di tutti, nella consapevolezza che le modalità operative cambieranno inevitabilmente rispetto al passato. Confidiamo tutti nella comprensione e collaborazione della clientela: insieme ripartiremo. Per gradi, ma ripartiremo”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!