FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Panico in strada a Fermo: urla e minacce ad auto e passanti brandendo una roncola

Catturato dalle forze dell'ordine nelle campagne l'uomo, un migrante irregolare già con provvedimento di espulsione

762 Letture
commenti
Una roncola

Oltre un’ora di panico a Fermo, in viale Trento, per un migrante di origine africana che si aggirava in strada sotto la pioggia, brandendo una roncola, lanciando urla e minacciando automobilisti e pedoni di passaggio.

Si è poi allontanato a piedi, ma sulla sue tracce si sono subito posti uomini di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza, riuscendo a catturarlo nelle campagne di Fermo.

Il sindaco Paolo Calcinaro, nell’annunciare anche tramite il suo profilo Facebook la cattura dell’uomo, ha confermato che si tratta di una persona che si trova irregolarmente in Italia, già destinatario di provvedimento di espulsione e non inserito in strutture o programmi di accoglienza del territorio (Cas e Sprar).

Si tratterebbe di una persona che già nei giorni precedenti aveva seminato il panico a Fermo, avvicinando persone nei pressi del cimitero, segnalato alle forze dell’ordine, ma poi capace di far perdere le proprie tracce.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!