FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Incendio parte da un falò e brucia un ettaro di bosco: una denuncia a Petritoli

Indagini dei Carabinieri Forestali hanno individuato innesco del rogo

800 Letture
commenti
Fuoco, fiamme

Un vasto incendio ha distrutto il 18 settembre 2019 circa un ettaro di bosco a Petritoli, in contrada San Marziale: un rogo sulla cui origine si erano messi al lavoro i Carabinieri Forestali, avviando delle indagini ed arrivando dopo una settimana a spiccare una denuncia per incendio boschivo.

E ‘stato appurato dagli inquirenti che le fiamme sono partite dal falò che una signora aveva acceso per bruciare rami e foglie nel suo campo, ma il fuoco si è poi propagato anche alla vegetazione contigua, causando il rogo che ha distrutto l’ampio appezzamento adibito a bosco.

Il gesto della donna di Petritoli non sarebbe volontario, ma il danno arrecato è notevole, tanto da dover procedere alla denuncia della signora da parte dei Carabinieri Forestali, a suo tempo intervenuti con i Vigili del Fuoco sul luogo dell’incendio. Ora questa disattenzione può costare molto cara, con pene che possono andare da uno a cinque anni se venisse confermata l’accusa di incendio boschivo.

I Carabinieri Forestali invitano la popolazione a non bruciare liberamente sfalci e rami, soprattutto in periodi di assenza di precipitazioni piovose.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!