FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Evade dai domiciliari e irrompe dai genitori della ex: in manette stalker a Fermo

Arrestato dalla Polizia un 47enne dopo l'ennesimo atto persecutorio ai danni della donna e della sua famiglia

1.205 Letture
commenti
La Polizia opera un arresto

Ci sono volute le manette e il trasferimento in carcere per fermare gli atti persecutori di cui per oltre un anno si è reso responsabile un 47enne di Fermo, ora arrestato dagli agenti di Polizia della Questura.

L’uomo, che già si trovava ai domiciliari dopo vari provvedimenti per imperdirgli l’avvicinamento alla sua ex, nonostante tutto a inizio maggio era evaso e si era fiondato a casa dei genitori della donna, sfondando la porta. Questo è stato il culmine di mesi di stalking, portato avanti con minacce, pedinamenti, danneggiamenti subìti non solo dalla ex compagna del 47 enne di Fermo, ma anche dai familiari e dal legale della donna.

Il Questore di Fermo ha ora disposto l’arresto dello stalker, che è stato quindi condotto in carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!