FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Isc “Betti” e Liceo Classico “Caro” di Fermo: “La Regione collabori per il problema aule”

Cangini e Marcozzi (Forza Italia): "Studenti rischiano di restare senza sede. Si compia monitoraggio per trovare sistemazione"

1.102 Letture
commenti
Andrea Cangini e Jessica Marcozzi

Dinanzi a situazioni emergenziali e dinanzi alle esigenze, allo studio e, soprattutto, alla sicurezza dei nostri ragazzi, la politica non può trincerarsi dietro le mere competenze.

Ecco perché sollecitiamo l’Amministrazione regionale a compiere un rapido monitoraggio delle eventuali strutture e degli spazi di sua competenza, diretta o indiretta, per poi valutarne la messa a disposizione degli studenti che rischiano di restare senza aule.

A Fermo, gli studenti dell’Isc Betti, infatti, potrebbero non vedersi riconfermati gli spazi della Provincia mentre quelli del Classico non hanno ancora disponibilità della sede di via Leopardi su cui permangono degli interrogativi. Una situazione limite a soli due mesi dall’inizio del nuovo anno scolastico.

La Regione, per quanto di sua competenza, non può esimersi dal fare la propria parte. E in fretta.

Il Sen. Andrea Cangini FI
Il Capogruppo FI Jessica Marcozzi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!