FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Inveisce contro due donne e le aggredisce con una sedia: denunciato un giovane a Fermo

La Polizia ha identificato un tunisino dopo il violento episodio verificatosi a Lido Tre Archi

1.477 Letture
commenti
Polizia, agenti, Volante

Identificato dalla Polizia di Fermo e denunciato alla Procura della Repubblica per lesioni aggravate un cittadino tunisino di giovane età, già noto alle forze dell’ordine, che si è reso protagonista di un’aggressione ai danni di due donne.

A Lido Tre Archi di Fermo alcuni giorni prima, il nordafricano aveva iniziato a inveire contro le due signore, originarie dell’est Europa ma residenti in zona, mentre erano al tavolo di un bar. Le donne erano state in precedenza spaventate dalla presenza di un cane di grossa taglia, che si aggirava senza guinzaglio e museruola e del quale avevano chiesto chi fosse il proprietario.

E’ a questo punto che il giovane è intervenuto nella vicenda, apostrofando pesantemente le due donne, insultandole, lanciandogli contro una tazza e aggredendole brandendo una sedia. La minaccia di chiamare la Polizia ha messo in fuga il tunisino, ma le due straniere sono poi state trasportate in ambulanza al Murri di Fermo, dove sono state medicate ed hanno avuto una prognosi di dieci giorni.

A questo punto è partita anche l’indagine di Polizia, che ha consentito di risalire al giovane e denunciarlo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!