FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Assume i contorni del giallo la morte a Valencia di Giacomo Nicolai, 24enne di Fermo

Col passare delle ore sono emersi elementi drammatici: il giovane sarebbe stato trovato a terra con un coltello in petto

2.708 Letture
commenti
Giacomo Nicolai, fermano trovato morto a Valencia

Non è stato un malore ad uccidere Giacomo Nicolai, lo studente di Fermo di 24 anni trovato cadavere nella casa di Valencia, in Spagna, in cui si era trasferito per partecipare al programma europeo di scambi culturali Erasmus.

In un primo momento si era diffusa la versione secondo cui il giovane era stato trovato dai propri amici nel suo letto, ma col passare delle ore la dinamica emersa sembra essere ben diversa. Lo studente di Fermo era sì in camera sua, ma sarebbe stato rinvenuto a terra e con un coltello conficcato nel petto.

Un drammatico risvolto che sta indirizzando gli inquirenti spagnoli verso una doppia pista: quella del suicidio, a cui famigliari e conoscenti da Fermo stentano a credere, o quella di una morte violenta, per mano di un qualcuno a cui le indagini stanno cercando di risalire, attraverso la rete di persone conosciute e frequentate da Nicolai nel periodo della permanenza a Valencia.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!