FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Il Tribunale di Fermo conferma: il camping Verde Mare resta chiuso

Sconcertati proprietà e comitati. Calcinaro con operatori e lavoratori

3.285 Letture
commenti
Campeggio e villaggio vacanze sequestrato a Marina Palmense di Fermo

E’ arrivata il 16 marzo la decisione del GIP del Tribunale di Fermo: il camping e centro vacanze Verde Mare di Marina Palmense resta chiuso. E’ stata in questo modo respinta la richiesta, avanzata dai legali della struttura, di revocare il sequestro in vista della stagione balneare che si avvicina.

A nulla sono valsi, inoltre, la costituzione di un comitato a difesa del Verde Mare e la manifestazione che è andata in scena a piazza del Popolo, a Fermo, per chiedere il dissequestro di un’area che dà lavoro a un vasto indotto della zona.

Allo sconcerto espresso dalla proprietà e dai membri del comitato, che speravano di convincere il giudice, si somma l’appoggio del sindaco Paolo Calcinaro, che, annunciando l’apertura di un tavolo di discussione, ha manifestato vicinanza ad operatori turistici e lavoratori, che rischiano ora seriamente di vedere andare in fumo gli introiti di un’intera stagione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!