FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Ai domiciliari, ma è stata trovata per le vie di Montefortino: arrestata una 26enne

Finisce in carcere una ragazza con numerosi precedenti per furto: ora accusata anche di evasione e resistenza a pubblico ufficiale

6.094 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Nella serata del 30 gennaio, a Montefortino, i Carabinieri hanno tratto in arresto, in flagranza di evasione dagli arresti domiciliari e resistenza a pubblico ffficiale, una ragazza di 26 anni, originaria di Milano, ma domiciliata in una comunità di Contrada Teglia, dove stava scontando gli arresti domiciliari.

La donna era infatti detenuta dal dicembre 2016 per furto: con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, la ventiseienne è stata trovata per le vie del centro di Montefortino, senza averne avuto autorizzazione.

Bloccata dai militari, la ragazza ha tentato di divincolarsi, spintonando i Carabinieri intervenuti e cercando di fuggire.  Arrestata, la giovane è stata poi trasferita alla Casa Circondariale di Teramo, dove si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!