FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Entra nel negozio, ucciso da un malore

Dramma a Fermo per un uomo di Civitanova Marche

2.357 Letture
commenti
Ospedale Regionale a Torrette di Ancona

Entra nel negozio di famiglia e muore per un malore improvviso. Questo il drammatico episodio consumatosi a Fermo dove un civitanovese 48enne è stato ucciso da un arresto cardiaco. L’episodio si è verificato poco dopo le ore 15 di mercoledì 13 luglio, quando l’uomo ha avuto il malore improvviso.

Immediata la chiamata al 118, intervenuti tempestivamente per i soccorsi che si sono rivelati purtroppo vani: Roberto Piccini è morto poche ore dopo il trasferimento dall’ospedale di Fermo all’ospedale a Torrette di Ancona, dove era ricoverato in condizioni gravissime.
L’uomo, non sposato, lascia madre e due fratelli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!