FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Imprenditore si toglie la vita a Porto Sant’Elpidio, all’interno del suo magazzino

Corpo trovato dai familiari. Cordoglio in città, espresso dal sindaco

8.779 Letture
commenti
Ambulanza, 118, soccorso

E’ un noto imprenditore calzaturiero di Porto Sant’Elpidio l’uomo che, nella giornata di mercoledì 1° giugno, ha compiuto l’insensato gesto di togliersi la vita, impiccandosi all’interno del suo magazzino in via Palestro.

Il cadavere dell’uomo, il 77enne Francesco Mercuri, è stato rinvenuto dai familiari. Inutile l’intervento della Croce Verde, che ha invece dovuto prestare soccorso alla moglie del portoelpidiense, che ha accusato un malore.

Tutta Porto Sant’Elpidio è rimasta scossa per il drammatico gesto dell’imprenditore. Il sindaco di Porto Sant’Elpidio, Nazareno Franchellucci, ha affidato anche ai social network il cordoglio proprio e della città.

“Una tragedia ha colpito questo pomeriggio la nostra comunità. Un noto imprenditore di Porto Sant’Elpidio ci ha abbandonato prematuramente, lasciando nello strazio e nello sgomento tutta la cittadinanza. Il sottoscritto e l’intera Amministrazione Comunale, si unisce al cordoglio della famiglia, esprimendo le più sentite condoglianze.”

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!