FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli serrati dei Carabinieri nel fermano: un arresto per droga e tre denunce

Un 40enne in manette a Monte San Pietrangeli. Operazioni anche ad Amandola e Massa Fermana

4.076 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Un marocchino di circa 40 anni, disoccupato, è stato sorpreso a Monte San Pietrangeli in possesso di due panetti di hashish, per un ammontare totale di 168 grammi, e di quattro involucri contenenti cocaina, per un peso complessivo di 1,9 grammi.

 

A trovare le sostanze stupefacenti addosso all’uomo sono stati i Carabinieri di Montegiorgio e Monte San Pietrangeli, impegnati in operazioni di controllo del territorio, in concomitanza con le festività pasquali.

Il nordafricano, per il quale si è profilato il reato di spaccio di sostanze stupefacenti è stato arrestato e trasferito nel carcere di Fermo; un suo connazionale è invece stato denunciato per possesso di una modesta quantità di hashish.

 

Nell’ambito di altre operazioni di pattugliamento, i Carabinieri di Amandola hanno denunciato un nigeriano, che si trovava in Italia nonostante fosse destinatario di un provvedimento di espulsione; i militari di Massa Fermana hanno invece denunciato un giovane trovato alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!