FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Via libera a riqualificazione di “Sala Crivelli” e Pinacoteca di Sant’Elpidio a Mare

L'OK dalla Giunta Comunale ai lavori, in vista del ritorno del Polittico "Incoronazione della Vergine"

1.545 Letture
commenti
Incoronazione della Vergine - polittico di Vittore Crivelli

La Giunta Comunale di Sant’Elpidio a Mare ha deliberato, nei giorni scorsi, il progetto esecutivo per l’intervento di riqualificazione della “Sala Crivelli” e per la realizzazione di un servizio igienico al piano terra della Pinacoteca.

L’intervento di riqualificazione è stato predisposto dall’ufficio tecnico del Comune recependo le indicazioni fornite dalla Soprintendenza affinché i locali fossero resi idonei ad ospitare le opere del Crivelli, in particolare il Polittico “Incoronazione della Vergine”.

Quest’ultimo, infatti, è stato soggetto ad un restauro a carico dell’Istituto Bancario Intesa San Paolo nell’ambito della diciassettesima edizione di “Restituzioni”, il progetto pluriennale per la salvaguardia del patrimonio artistico nazionale promosso e curato dal medesimo Istituto in collaborazione con le competenti Soprintendenze territoriali.

Oltre al Polittico, attualmente in trasferta per il restauro, anche il trittico “Visitazione della Vergine” – anch’esso di norma ospitato nella sala – sarà trasferito alla pinacoteca civica di Ascoli Piceno per la mostra “Francesco nell’arte da Cimabue a Caravaggio” pertanto durante l’effettuazione dei lavori entrambe le opere si troveranno altrove.

“Oltre alla sistemazione della sala che tornerà ad ospitare i Crivelli – fa sapere in merito il Sindaco, Alessio Terrenzisarà realizzato anche un servizio igienico al piano terra dando così una importante risposta su tale fronte”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!