FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Torre San Patrizio: si accascia al mercato e muore sul colpo 71enne di Civitanova Marche

Inutile l'intervento dei medici per salvare la vita a un pescivendolo

2.537 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

E’ stato stroncato da un infarto il 71enne Rinaldo Salimbeti, pescivendolo di Civitanova Marche, che ha perso la vita nella mattinata del 13 novembre a Torre San Patrizio, dove due volte a settimana partecipava al mercato cittadino.

Nella prima mattinata il malore, fatale a Salimbeti, che si è accasciato su una panchina, perdendo i sensi. Immediato l’allarme, che ha portato sul posto il personale medico della Croce Verde e del 118, che hanno inutilmente operato per tenere in vita il civitanovese, per il quale però non c’era più nulla da fare: il pescivendolo 71enne era morto sul colpo, tradito dal suo cuore.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!