FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Pallavolo femminile: per la Videx “rosa” una stagione ricca di novità

E' il momento di ripartire anche per le ragazze del sodalizio pallavolistico di Montegiorgio e Grottazzolina

190 Letture
commenti
M&G Videx femminile

E’ tempo di ripartire in casa M&G, e il riavvio delle attività, come sempre, non riguarda solo la formazione di punta dell’universo pallavolistico montegior-grottese bensì, quest’anno più che mai, una miriade di altri gruppi.

Ogni ripartenza, si sa, porta sempre con sé due sensazioni contrapposte: fatica ed emozione. Fatica, perché nel bene o nel male, c’è da vincere l’inerzia dell’essersi fermati, per tanto o poco tempo che sia. Emozione perché, comunque, ripartire porta sempre con sé il piacere di qualcosa di nuovo.
Non fa eccezione, in questo senso, il versante “rosa” dell’Universo pallavolistico montegior-grottese, con particolare riferimento alla sua formazione ammiraglia impegnata nel massimo campionato regionale, la Serie C.

Affidata all’insostituibile coach Claudio Bonini, la squadra ha riavviato in settimana la propria attività, con il consueto entusiasmo mutuato dal proprio vulcanico condottiero, ma anche con un’insolita ventata di cambiamento.

Agli “addii eccellenti” di Di Caterino, Carnevali, Mercanti e Perini, ormai in squadra da diverse stagioni e veri e propri riferimenti all’interno del gruppo, si sono aggiunti infatti quelli di Cavanini e Asquini, in M&G da una sola stagione ma già perfettamente integrate nella realtà pallavolistica montegior-grottese. Ciascuna per motivi diversi, le strade si sono separate, ma a tutte indistintamente va l’augurio di un positivo prosieguo di carriera e di vita.

Certo è, però, che non è stata una gran bella sensazione ritrovarsi di colpo senza mezza squadra (perché anche numericamente parlando di questo si tratta). Ritrovarsi all’improvviso senza riferimenti, nello sport come nella vita, destabilizza, fa vacillare. Ci si sente persi. Ma da che mondo è mondo, si sa, è proprio perdendosi che spesso si trovano nuove strade.

Ecco allora che, a fronte di tante partenze, sono arrivate altrettante nuove ragazze che, con entusiasmo ed una contagiosa voglia di fare, stanno dando nuova linfa al gruppo. Giulia Andrenacci, palleggiatrice elpidiense proveniente dal Grottammare Volley; Giorgia Di Chiara, schiacciatrice di Montegranaro militante a Fermo; Alice Bellabarba, Marina Santandrea e Ilaria Colombo, rispettivamente provenienti da Fermo, Emmont e Grottammare, a rinnovare completamente il reparto centrali. A loro il compito di farsi apprezzare dal punto di vista tecnico ed umano, inserendosi in un gruppo solido e coeso che può vantare conferme importanti come quelle di Pamela Del Gobbo in cabina di regia, dei martelli Silvia Forti, Serena Moscati e Nuala Abbiati, dei liberi Chiara Minicucci e Chiara Frinconi. In attesa di un ultimo tassello “di peso” che possa completare al meglio un organico pronto a stupire.

La società ha scommesso su di loro, ciascuna di loro ha scommesso su se stessa mettendosi in gioco. Dove porterà tutto questo? Chissà. Il premio Oscar Roberto Benigni disse: “Iniziare un nuovo cammino spaventa. Ma dopo ogni passo che percorriamo ci rendiamo conto di come era pericoloso rimanere fermi.” Troppo presto per dire quali risultati potrà raggiungere questo nuovo gruppo; di certo però si è iniziato un cammino nuovo, ed insieme si farà tanta strada, sempre orgogliosamente guardando avanti.

“L’obiettivo primario è di ricreare un gruppo, per vincere più partite possibili e far crescere qualche giovane interessante – le parole di coach Bonini in apertura di stagione – La prima impressione è buona, si percepisce una ventata di freschezza e tanta voglia di dimostrare ma, soprattutto, di essere onorate di vestire la maglia Videx”.

Un ottimo punto di partenza, certamente. Perché aldilà dei risultati e delle categorie, ciò che conta nello sport è stare bene in gruppo, divertirsi ed in qualche modo sposare la causa di una società con cui si sono condivise tante stagioni e tante avventure. Proprio per questo, a premiare questa fedeltà e grande senso di appartenenza, sarà Pamela Del Gobbo a pregiarsi del ruolo di capitano in questa nuova stagione: “Quest’anno partiamo con una squadra fortemente rinnovata, grazie all’inserimento di molte ragazze giovani la cui freschezza andrà ad arricchire l’esperienza di chi veste la maglia M&G da più tempo. L’obiettivo primario è anzitutto quello di creare un gruppo, unito e coeso, in grado di crescere sia umanamente che sportivamente in una società che si caratterizza per essere una grande famiglia. Le mie primissime impressione sono positive, ci prepareremo ad affrontare la nuova stagione con la giusta energia e determinazione per essere una squadra competitiva e ottenere i migliori risultati possibili. Ricoprire il ruolo di capitano è per me motivo di orgoglio e di grande carica, è un ruolo di responsabilità verso la squadra e la società e spero di svolgerlo al meglio. Credo in questo gruppo e con impegno, dedizione, determinazione e tanti sorrisi sono convinta che potremmo toglierci importanti soddisfazioni. In bocca al lupo a noi!”.

Parole da capitano vero. Chi invece per la prima volta si affaccia a questa realtà, ma non ha voluto esitare un attimo a far sentire la propria voce, è Giorgia Di Chiara: “Sarà sicuramente un’avventura piena di sorprese che non vedo l’ora di scoprire! Dopo un’estate passata a praticare lo sport della forchetta… non è mai facile ricominciare ad allenarsi ma, niente paura! Ho messo il piede in palestra e mi sono sentita subito a casa, magari può sembrare più che precoce dirlo ma la primissima sensazione ‘a pelle’ è stata esattamente questa. Mi sono sentita al posto giusto, nel momento giusto. Sono pronta a vivermi a pieno questa nuova stagione a fianco delle mie nuove compagne di avventura, che so, la renderanno unica.”

Lo sarà certamente, come del resto lo è ogni stagione e lo è ogni nuovo inizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!