FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Rischia di annegare in piscina a Porto Sant’Elpidio: grave una bambina

Rianimata dopo momenti drammatici e trasferita in eliambulanza al Salesi di Ancona. La prognosi è riservata

423 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi, elisoccorso

Lunghi momenti di paura a Porto Sant’Elpidio, dove una bambina di circa 4 anni, con ogni probabilità sfuggita allo sguardo dei familiari, si è trovata in difficoltà in una piscina di un centro vacanze.

La piccola ha rischiato di annegare: prontamente soccorsa, per molti minuti le è stato praticato il massaggio cardiaco dal personale del 118 e della Croce Verde, accorso presso la struttura turistica di Porto Sant’Elpidio.

Una volta faticosamente rianimata, la bambina è stata intubata e caricata sull’eliambulanza per il trasporto d’urgenza verso l’ospedale pediatrico Salesi di Ancona, dov’è stata ricoverata in gravi condizioni, in prognosi riservata. Sul posto anche i Carabinieri, che stanno cercando di ricostruire la dinamica del drammatico episodio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!