FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Incendio in suolificio a Porto Sant’Elpidio: danni ingenti

Vigili del Fuoco impegnati in massa per domare le fiamme, interessati 700 metri quadri di superficie

413 Letture
commenti
Vigili del fuoco, pompieri, 115

E’ stato dato nel primo pomeriggio del 16 luglio l’allarme a Porto Sant’Elpidio, presso il suolificio Max, dove si era sviluppato un violento incendio, che ha causato danni ingenti.

Uomini e mezzi dei Vigili del Fuoco sono stati impegnati in massa per spegnere le fiamme, che hanno interessato 700 metri quadri di superficie: parte dello stabile che è occuapato dall’attività, nella quale vengono prodotte suole in cuoio.

Lo stesso titolare dell’impresa di Porto Sant’Elpidio si è accorto del rogo, che, pur circoscritto dai pompieri intervenuti sul posto, ha generato danni quantificati in circa ventimila euro. Si indaga ora sull’origine dell’incendio, senza escludere nè le cause accidentali, nè il dolo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!