FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Due giorni di eventi a Fermo e Capodarco per le Giornate di Fotografia 2019

Inaugura il Caffè Fotografico in piazza del Popolo. Al Teatro Nuovo, "Esercizi di fotografia consapevole" ed Expose Yourself

Giornate di Fotografia

Anche Fermo si mantiene tra le tappe più importanti delle Giornate di Fotografia 2019 la kermesse curata da Simona Guerra e Lisa Calabrese ormai giunta all’ottava edizione. Un mese di programmazione in giro per la regione Marche che anche a Fermo sarà motivo di dibattito sul presente e il futuro della cultura fotografica. Quest’anno il tema prescelto è Fotografia: torniamo al “reale”?  ed è incentrato sulla dimensione fisica della fotografia e sul fenomeno della cosiddetta Social Photography.

Ospiti d’onore del mese saranno Sara Munari, Umberto Verdoliva e Luciano Zuccaccia, tre fotografi ed esperti che si sono distinti nel panorama nazionale grazie alle loro diverse ricerche nell’ambito fotografico.

A Fermo sabato 18 maggio alle ore18,00 presso la Galleria Artasylum in piazza del Popolo si inaugurerà il Caffè Fotografico, un evento ideato da Simona Guerra e Lisa Calabrese che vuole rendere omaggio al Caffè come luogo d’incontro intellettuale e già da cinque anni attivo a Senigallia al Foro Annonario, la domenica mattina. 

“Si tratta di un appuntamento molto importante per la città” afferma Lisa Calabrese “perché d’ora in poi anche Fermo avrà sempre un punto di ritrovo in cui si potrà liberamente dialogare sulla fotografia, scambiare opinioni sui propri e sugli altrui lavori, sulle mostre viste e da vedere; si potranno creare nuove sinergie, prendere accordi per organizzare incontri oppure anche “solo” conoscere persone nuove con cui – perché no? – filosofeggiare sulla Fotografia.”

Domenica dalle ore  10,00 alle 13,00 presso il Teatro Nuovo a Capodarco di Fermo si terrà il seminario di approfondimento con Simona Guerra “Esercizi di Fotografia Consapevole”. La Fotografia Consapevole™ è un approccio alla fotografia – e alla fotografia congiunta alla scrittura che ha come obiettivo la presa di coscienza profonda di noi stessi e del mondo per mezzo di immagini e parole attuata in modo autonomo, in ambito artistico. L’incontro è dedicato alla riflessione sul reale/virtuale e sarà incentrato sul tema dell’edizione 2019.

A seguire, sempre presso il Teatro Nuovo dalle ore 14,00 alle 19,00 si terrà si terrà Expose Yourself (siamo alla quindicesima edizione!) il fortunato format seguito da numerosi autori provenienti da varie regioni d’Italia. L’evento – gratuito per espositori e visitatori accoglierà in contemporanea 20 autori in quella che nel tempo si è rivelata un’ottima opportunità di scambio e contatto tra autori operanti anche in contesti molto diversi tra loro, in Italia.

ExposeYourself è una modalità collettiva di confronto, divulgazione, presentazione e promozione del proprio lavoro da parte di un gruppo di fotografi indipendenti tra loro. Questa modalità nasce dalla necessità dei fotografi di mostrare e condividere con le altre persone il proprio lavoro in modo diretto, reale, e non tramite i filtri della rete e dei social network. Lo scambio e le opinioni sull’opera non si fermano a un asettico “Mi piace” ma sono date dagli sguardi, dalle intonazioni, dal modo in cui l’osservatore interagisce con gli oggetti fotografici, di carta, posati su un tavolo vero.

Un ExposeYourself  può inoltre rappresentare un banco di prova per l’autore sulle sue reali capacità di trasmettere un concetto o parte delle sue emozioni veicolate con le immagini.

Gli autori che partecipano all’edizione di quest’anno sono:

Sebastiano Del Gobbo (Montottone – FM)
Chiara Dezi (Fermo)
Valentina Dolci (Senigallia – AN)
Marilena Imbrescia (Fermo)
Andrea Ponticiello (Sant’Elpidio a Mare – FM)
Carlo Traini (San Benedetto del Tronto – AP)

L’evento si svolge in collaborazione con il Comune di Fermo e con il supporto di:  Circolo Cinema Metropolis, Micropress Edizioni, Foto Emmegi di Civitanova Marche.

Giornate di fotografia: un mese di conferenze, laboratori sulla fotografia per i bambini, mostre, workshop, incontri letterari, esposizioni. Per tutte i dettagli e per il programma visitate il sito: www.giornatedifotografia.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni