FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Rivendeva sottocosto carburante pagato con carta aziendale. Otto denunciati da CC Fermo

Scoperta una truffa portata avanti dal dipendente di una ditta del maceratese e da sette suoi "clienti"

622 Letture
commenti
prezzi dei carburanti, diesel, benzina, distributori di carburante, pompa

Sono partite dalla segnalazione del titolare di un’impresa di autotrasporti del maceratese le indagini che hanno portato i Carabinieri di Fermo a scoprire un giro di compravendita di carburante sottocosto, che ha come protagonisti un dipendente della ditta e sette suoi “clienti”.

Analizzando una serie di movimenti sospetti sulla carta di credito aziendale, il proprietario della ditta di trasporti ci ha voluto vedere chiaro di fronte a rifornimenti di gasolio giudicati troppo frequenti e consistenti. Una volta allertati i Carabinieri di Fermo, questi si sono messi sulle tracce di un dipendente dell’uomo, riuscendo a incastrarlo grazie alle telecamere di sorveglianza dei distributori di carburante della costa di Fermo e provincia.

Qui l’uomo si riforniva a spese dell’azienda, ma passava il gasolio ad altri soggetti, che glielo pagavano a basso prezzo ed avevano così il pieno sottocosto nei propri veicoli privati. I militari hanno denunciato il dipendente truffaldino per uso indebito della carta di credito ed altri sette acquirenti per ricettazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!