FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Allarme bomba: evacuato centro commerciale a Porto Sant’Elpidio. Orribile Pesce d’Aprile

Una telefonata anonima fa scattare lo sgombero dell'intera area. Ma l'ordigno non c'era. Caccia a chi ha fatto la chiamata

573 Letture
commenti
Centro commerciale Auchan - Porto Sant'Elpidio

La goliardìa di quello che, forse, nella mente dell’inqualificabile ideatore doveva essere un “Pesce d’Aprile”, ha lasciato il posto alla paura, nella mattinata del primo aprile a Porto Sant’Elpidio, dove una telefonata anonima che annunciava una bomba nel centro commerciale Auchan ha fatto scattare un vero e proprio allarme.

Struttura evacuata: dipendenti e clienti fatti uscire dal complesso con negozi ed ipermercato, Polizia intervenuta con la squadra artificieri, alla ricerca dell’ordigno che era stato annunciato.

Tutto falso. Della bomba nessuna traccia e allarme rientrato a Porto Sant’Elpidio, così come sono rientrati nel centro commercianti i lavoratori e gli avventori. La Polizia sta ora cercando di risalire all’autore della telefonata, che si è reso responsabile di un gesto, oltre che orribile, anche passibile di provvedimenti giudiziari per il reato di procurato allarme.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!