FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Un caso di meningite: 16enne di Petritoli trasferito da Fermo a Torrette di Ancona

Il giovane frequenta il liceo Calzecchi-Onesti. Si fa appello a quanti siano entrati in contatto con lo studente ad attivarsi per la profilassi

696 Letture
commenti
Ospedale Murri

Una febbre resa sospetta dall’aumento della temperatura, seguito da vomito e forti dolori alla testa, ha portato al ricovero di un 16enne di Petritoli all’ospedale Murri di Fermo, lo scorso 9 marzo. Qui la diagnosi di una meningite, seguita dal trasferimento all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Nel nosocomio del capoluogo dorico il giovane è stato destinato al reparto malattie infettive, dove è giunto in condizioni gravi, che hanno imposto una terapia d’urto, alla quale sembra che il ragazzo stia per il momento rispondendo.

Contestualmente, data la natura batterica della meningite diagnosticata, è stata subito attivata la profilassi nel Fermano, sia a Petritoli che presso l’istituto scolastico Calzecchi-Onesti di Fermo, cercando di interessare tutte le persone entrate in contatto con il giovane negli ultimi giorni, verso le quale è stato rivolto un appello dal dipartimento di prevenzione dell’Area Vasta 4, affinchè ci si metta in comunicazione con i presìdi sanitari del territorio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!