Errore durante il parse dei dati!
FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Donna rinvenuta morta in casa a Fermo: è mistero sulle cause

Tra le ipotesi, all'origine del decesso una tragica caduta dalle scale, ma non è escluso dagli inquirenti l'omicidio

682 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Una donna di 52 anni è stata rinvenuta cadavere la mattina del 20 febbraio nel suo appartamento a Fermo, in contrada Misericordia. Drammatica la scena del ritrovamento: la donna era in cucina, riversa in una pozza di sangue e tracce ematiche sono state trovate anche lungo le scale dell’abitazione.

La segnalazione alle forze dell’ordine è partita dai familiari della donna, che non riuscivano a mettersi in contatto con lei, che viveva da sola nella sua casa di Fermo. Sul posto, dopo il rinvenimento della salma da parte dei Vigili del Fuoco, che hanno forzato la porta dell’appartamento, sono giunti Carabinieri, Polizia Scientifica e, invano, il personale del 118.

Si stanno vagliando varie piste per risalire alla causa della morte della 52enne: non è escluso che possa trattarsi di omicidio, ma c’è anche la possibilità che la donna sia caduta dalle scale e si sia poi trascinata fino in cucina per cercare di chiedere aiuto, purtroppo senza riuscirvi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!