FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Porto San Giorgio: in scena “R.osa” di Silvia Gribaudi con la performer Claudia Marsicano

Lo spettacolo di danza è stato vincitore del premio UBU e finalista del Premio Rete Critica

R.osa/10 Esercizi per nuovi virtuosismi

Il Teatro Comunale di Porto San Giorgio ospita venerdì 25 gennaio, nel cartellone realizzato da Comune e AMAT con il contributo di MiBAC e Regione Marche, la performance “R.osa/10 Esercizi per nuovi virtuosismi” della coreografa e regista Silvia Gribaudi interpretato da Claudia Marsicano, finalista 2016 e vincitrice nel 2017 del premio UBU nella categoria Nuova attrice under 35.

Lo spettacolo, che a sua volta nel 2017 ha vinto il premio UBU come “miglior spettacolo di danza” ed è stato finalista al Premio Rete Critica, è prodotto da Silvia Gribaudi Performing Art insieme a Associazione Culturale Zebra e Corte Ospitale in coproduzione con il festival di Santarcangelo, e in collaborazione con AMAT Civitanova Danza – dove ha debuttato nel 2017.

“R.osa” è una performance che si inserisce nel filone poetico della Gribaudi, che porta in scena con ironia e con un linguaggio “informale” l’espressione del corpo femminile e del ruolo sociale che esso occupa. Lo spettacolo si ispira alle immagini di Botero, al mondo anni ‘80 di Jane Fonda, al concetto di successo e prestazione, e in cui la performer sposta lo sguardo dello spettatore verso una drammaturgia composta di 10 esercizi di virtuosismo. “R.osa” è un’esperienza che rende lo spettatore protagonista dell’azione in scena facendolo pensare ai giudizi e pregiudizi su come guardiamo e su cosa ci aspettiamo dagli altri. Lo spettacolo mette al centro una sfida, quella di superare continuamente il proprio limite: “R.osa” è, insomma, una rivoluzione del corpo che si ribella alla gravità per mostrare tutta la leggerezza di cui è capace.

Biglietti posto unico numerato euro 15 (ridotto euro 12). Biglietteria del Teatro Comunale (largo Mazzini tel. 392/4450125) aperta il giorno di spettacolo dalle ore 18, biglietterie del circuito AMAT e on-line sul sito www.vivaticket.it. Info e prenotazioni al n. 392/4450125, AMAT tel. 071/2072439 www.amatmarche.net e Call Center dello spettacolo delle Marche tel. 071/2133600.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni