FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Fulmine colpisce il campanile di Monte Urano: danni ad auto e case evacuate

Fortissimo boato nel centro abitato, cadono calcinacci e pietre

1.028 Letture
commenti
Temporale

E’ stato il campanile di San Michele Arcangelo, a Monte Urano, a patire, nel tardo pomeriggio del 2 gennaio, i primi danni dell’attesa ondata di maltempo che nei primi giorni del 2019 investirà l’Italia centrale e le Marche.

Un fulmine ha infatti colpito la sommità della costruzione, danneggiando il crocifisso e causando la caduta di pietre e calcinacci: una parte di essi ha anche centrato un’auto che stava transitando in zona, fortunatamente senza conseguenze per nessuno, vettura a parte.

A scopo precauzionale, dopo il fortissimo boato avvertito in tutto il centro abitato e la constatazione dei danni, si è deciso di evacuare alcune abitazioni attigue al campanile della chiesa di Monte Urano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni