FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Marche: crisi calzaturiero. Lega: “governo vigile su distretto Fermano e Marche Sud”

Arrigoni: "Attenzione a territorio marchigiano". Latini: "Volontà di rilanciare le Marche". Lucentini: "Incontro fruttuoso"

Incontro a Roma per il Tavolo per lo Sviluppo della Provincia di Fermo

Incontro a Roma per il distretto calzaturiero del Fermano e per l’intero territorio delle Marche del Sud.

Il Presidente della Commissione Attività Produttive della Camera, Barbara Saltamartini, ha ricevuto i rappresentanti del tavolo provinciale “Competitività e sviluppo del Fermano” (Moira Canigola, Presidente Provincia di Fermo; Melchiorri Giampietro, vice Presidente Confindustria Centro-Adriatico; Alfonso Cifani, Segretario Provinciale CISL; Paolo Silenzi, Presidente Provinciale CNA; Graziano Di Battista, rappresentante regionale Confartigianato; Gino Sabatini, Presidente Camera di Commercio Marche e Paolo Zappasodi, funzionario Confindustria Centro-Adriatico), accompagnati dal commissario provinciale della Lega di Fermo, Mauro Lucentini.

Alla presenza del Sen. Paolo Arrigoni (Questore del Senato della Repubblica), dell’On. Giorgia Latini (Vice Presidente Commissione Cultura alla Camera dei Deputati), dell’On. Tullio Patassini (membro Commissione Attività Produttive alla Camera dei Deputati), dell’On. Mirella Emiliozzi (membro Commissione Affari Esteri e Comunitari alla Camera dei Deputati) e di Giorgio Sorial (vice-capo di Gabinetto del Ministro allo Sviluppo Economico) si è parlato della situazione di crisi industriale che sta investendo il Fermano e ci si è soffermati sulla volontà di riconoscere questo territorio come “Area di Crisi Complessa”, in modo che possa usufruire degli incentivi e dei finanziamenti straordinari stanziati dal Governo per questi specifici casi.
Il Presidente Saltamartini ha preso in carico la richiesta proveniente dal territorio ed esaminerà la questione affinché la procedura possa essere completata nel più breve tempo possibile.

“Ancora una volta – afferma il Sen. Arrigoniil Governo dimostra un’attenzione particolare al territorio marchigiano, che necessita di misure straordinarie per uscire da questo stato di crisi che è il risultato di decennali politiche fallimentari”.

“L’incontro di oggi, 15 novembre – dichiara l’On. Latiniè stato un altro importante tassello in vista della tavola rotonda sulle prospettive di rilancio del territorio che si svolgerà ad Ascoli Piceno il prossimo 26 novembre alla presenza del Sottosegretario Guido Guidesi, a dimostrazione di come la volontà di rilanciare le Marche sia una priorità di questo Governo”.

Il Commissario provinciale Lega Fermo, Mauro Lucentini, ha ringraziato a tutti i parlamentari intervenuti “per la celerità con la quale è stato organizzato questo fruttuoso incontro”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!