FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Latitante per spendita di denaro falso preso dalla Polizia Stradale in A-14 a Campofilone

Un bulgaro finisce in manette dopo un controllo all'area di servizio

555 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Nella tarda serata di mercoledì 7 novembre, la Polizia Stradale di Fermo, in servizio sul tratto di competenza dell’autostrada A-14, nel territorio comunale di Campofilone, ha intercettato e tratto in arresto un latitante di nazionalità bulgara.

Gli agenti hanno fermato per un controllo un’auto nell’area di servizio Piceno Ovest: si trattava di una Audi A4 da cui erano scese tre persone. La verifica delle identità dei tre soggetti ha permesso di individuare un 34enne su cui pendeva un ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Milano, per spendita di banconote false.

L’uomo è stato accompagnato da Campofilone fino in carcere a Fermo, in attesa di ulteriori disposizioni.

Gli agenti della Polizia Stradale di Fermo, in servizio non solo sull’A-14, ma su tutta la rete viaria del territorio, nelle ultime settimane hanno anche sequestrato cinque veicoli, come sanzione per infrazioni amministrative, e individuato sette persone che, dopo aver causato incidenti stradali, si erano date alla fuga.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!