FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Schianto in scooter a Civitanova Marche: Porto Sant’Elpidio piange Federico Salvucci

Il 23enne non è sopravvissuto alle gravi ferite riportate nell'incidente contro un'auto, tra il 4 e il 5 agosto

1.442 Letture
commenti
Ospedale Regionale a Torrette di Ancona

Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente avvenuto nella notte tra sabato 4 e domenica 5 agosto sulla statale Adriatica 16, a Civitanova Marche: non ce l’ha fatta Federico Salvucci, il 23enne di Porto Sant’Elpidio che, dopo due giorni in condizioni disperate, è morto nella giornata del 7 agosto.

Il giovane era ricoverato all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, dove era stato trasferito d’urgenza dopo il violento schianto tra il suo scooter e un’auto, che lo ha travolto mentre tornava a casa dopo il lavoro.

Il dramma della morte del ragazzo di Porto Sant’Elpidio ha preso forma nella mattinata di martedì 7 agosto, quando il suo cuore ha smesso di battere. La famiglia di Federico Salvucci, attorno al cui dolore si sta raccogliendo la comunità del centro litoraneo del Fermano, ha dato il via all’espianto degli organi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!