FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Via alla pulizia della spiaggia a Porto San Giorgio, ordinanza di rimozione di beni

Le indicazioni del dirigente Sauro Censi a proprietari di piccoli natanti e operatori balneari

Veduta aerea della spiaggia di Porto San Giorgio

A partire da giovedì 10 maggio, personale e mezzi del Comune di Porto San Giorgio saranno impiegati in interventi di pulizia delle spiagge libere. Il dirigente del settore Servizi tecnici per il territorio e Demanio Marittimo Sauro Censi ordina a tutti i proprietari di piccole imbarcazioni (windsurf, pattini e materiale vario abbandonato) di rimuovere gli stessi entro la data di inizio delle operazioni sopra indicate. 

Tutti i concessionari degli stabilimenti balneari sono chiamati a depositare in cumuli di materiale di risulta delle pulizie di ciascun complesso (con esclusione di inerti) a ridosso del limite esterno della concessione, in prossimità della battiglia. 

Qualora, decorsi tre mesi dalle operazioni di rimozione, i proprietari non curino di ritirare i beni rimossi, essi saranno considerati ritrovati sul pubblico demanio marittimo e sottoposti alla disciplina del Codice della navigazione e del relativo Regolamento di esecuzione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni