FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Bocce: spettacolo a Porto Sant’Elpidio con il Trofeo Loriblu

Lo spoletino Luca Brutti si aggiudica la finale contro Gabriele Marinelli (Ancona 2000)

409 Letture
commenti
Bocce: Trofeo Loriblu a Porto Sant'Elpidio

Grande spettacolo alla bocciofila di Porto Sant’Elpidio per la quarta edizione del Trofeo Loriblu, importantissima gara del circuito élite di bocce, specialità raffa, che vedeva iscritti molti dei migliori giocatori italiani.

Alla fine il trofeo ha preso la via dell’Umbria con il successo dello spoletino Luca Brutti (Aper) che ha avuto la meglio tra tutti i 119 giocatori al via. Bellissimo come al solito tutto il torneo con partite spettacolari, sia nelle eliminatorie del mattino, sia nella fase pomeridiana a eliminazione diretta.

Straordinario il cammino di Brutti che si è aperto la strada verso la vittoria con l’impresa nei quarti di finale in cui ha battuto Alfonso Nanni (Boville Marino) fresco campione d’Italia a squadre e numero 3 dell’attuale classifica nazionale. In semifinale e finale, Brutti batteva poi due giocatori marchigiani, Michele Agostini (Montegranaro) e Gabriele Marinelli (Ancona 2000), autori di un ottimo cammino.

In particolare, Marinelli era arrivato in finale battendo in una lunga e combattuta semifinale il campione d’Italia in carica Mirko Savoretti (Monastier) che pare man mano trovare la forma migliore dopo i tanti mesi di stagione saltati a causa di un grave infortunio. Proprio la grande impresa in semifinale è costata molto in termini di energie a Marinelli che poi in finale non è mai riuscito ad entrare in partita, cedendo a Brutti con un nettissimo 12-1.

Come al solito ottima l’organizzazione della bocciofila di Porto Sant’Elpidio e numeroso il pubblico presente per tutta la durata delle gare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!